Acquisti tax free e soggetti a IVA

L’IVA è una tassa di vendita del 20% che grava sulla maggior parte delle merci. Fanno eccezione i cibi, i libri e i vestiti per bambini.

Chi ha diritto agli acquisti tax free?

I visitatori extra UE che soggiornano per un periodo inferiore a tre mesi possono richiedere il rimborso di questa imposta.

Come funzionano gli acquisti tax free?

Quando si fanno degli acquisti, i clienti dovrebbero richiedere al negoziante il modulo VAT 407. È importante considerare che non tutti i negozi partecipano a questo sistema e che alcuni potrebbero richiedere un prezzo minimo di acquisto (spesso intorno a £75). Potrebbero anche richiedere una prova di possesso dei requisiti (ad es., passaporto o carta d’identità nazionale).

Per richiedere il rimborso della somma occorre mostrare, alle autorità doganali nel luogo di partenza (ad es. all’aeroporto), il modulo VAT, i beni acquistati e le ricevute. Supponendo che tutto sia in ordine, le autorità doganali approveranno tale richiesta.

I richiedenti posso essere rimborsati immediatamente al banco rimborsi, ad es. all’aeroporto, oppure inviare il modulo approvato al negoziante o alla sua società di rimborso. Il negoziante indicherà quanto saranno pagati. Alcuni negozianti applicano una tariffa di gestione. Questa somma verrà detratta dal vostro rimborso.

Se non vi sono funzionari doganali disponibili, i viaggiatori possono lasciare il modulo in una casella postale doganale. Le autorità doganali lo controlleranno e contatteranno il negoziante per organizzare il rimborso, supponendo che tutto sia in ordine.

Siti web utili